Slovenia -10 luoghi da non perdere

image_pdfimage_print

SLOVENIA – 10 LUOGHI DA NON PERDERE!

Slovenia.

Paesaggi fiabeschi, natura prorompente, città medievali, borghi pittoreschi, attività all’aria aperta, ottimo cibo e un forte legame con le tradizioni.

In Slovenia troverete questo e molto, molto altro ancora. E’ un Paese fruibile tutto l’anno, decisamente family friendly e tutto da scoprire.

Preferibilmente a passo lento, gustando ciò che ogni luogo ha da offrie, aprendo mente e cuore per consentire a tanta poesia e meraviglia di entrare e stupirci.

 

Perché la Slovenia non può non sorprenderti!

(vorrei ripeterlo all’infinito)

 

PUO’ INTERESSARTI : COME ORGANIZZARE UN VIAGGIO IN SLOVENIA

 

Di seguito la nostra personalissima TOP 10, ovvero un elenco dei luoghi che più ci sono piaciuti durante il nostro viaggio estivo in Slovenia.

 

SLOVENIA: LA NOSTRA TOP 10

 

1. PARCO NAZIONALE DEL TRIGLAV

Nel cuore della Alpi Giulie e confinante con Italia ed Austria, il TNP (Triglav National Park) è una delle riserve naturali più grandi d’Europa.

E’ un territorio vasto e incontaminato fatto di laghi, grotte, fiumi, foreste, praterie e su cui troneggia il Monte Triglav, la vetta più alta della Slovenia. Da oltre mille anni il monte Triglav – ovvero ‘dalle tre teste’ – è oggetto di devozione e ispirazione tanto che per molto tempo si credeva fosse abitato da una divinità.

L’importanza che questa vetta ha per gli sloveni lo si intuisce chiaramente osservando la bandiera nazionale sulla quale è riprodotta in maniera stilizzata. Ancora oggi raggiungerne la vetta è un gesto di conferma dell’identità nazionale, oltre che una magnifica avventura alla portata di (quasi) tutti.

Sito web del parco > www.tpn.com   APP > ‘Julius Guide’

2. LAGO DI BOHINJ

Proprio ai piedi del TNP, il Lago di Bohinj è un vero gioiello che tutti dovrebbero visitare. Le sue acque cristalline dai colori cangianti fra azzurro e verde smeraldo sono perfette per molti tipi di attività.

Nelle giornate tiepide e soleggiate ci si può rilassare sulle bianche spiagge o fare il giro del lago in bici. In realtà è proprio il luogo ideale per praticare moltissimi tipi di sport per tutti i gusti, dalla gita in barca a remi al parapendio.

Naturalmente è anche punto di partenza per l’ascesa del Monte Triglav e per varie altre escursioni in una natura davvero ricca e incontaminata.

Non dimentichiamo poi che in inverno sul Vogel in inverno si può sciare!

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

 

3. BLED

Chi non conosce il Lago di Bled? Non a caso è forse la prima attrazione turistica della Slovenia. Il suo isolotto con la romantica chiesetta e il Castello arroccato su una rupe a picco sul lago valgono probabilmente già da soli il viaggio.

Qui abbiamo scenari davvero da cartolina oltre che un sacco di attività da scoprire e provare. Come il parco avventura Pustolovsky Park e Straza Bled con discese in tabogganing e altre attrazioni in outdoor.

Oppure il percorso nella gola del Vintgar e che vede ogni giorno l’affluenza di centinaia di persone.

Non mancate poi la visita al Castello, una sosta golosa per gustare la kremna rezina , un romantico giro in pletna e un tuffo nelle tiepide acque del lago (meglio se in estate).

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

come organizzare un viaggio in Slovenia

 

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

 

4. FIUME ISONZO (SOČA )

Sono molti i fiumi sloveni in cui è possibile praticare attività sportive. Ma il più invitante è sicuramente l’Isonzo. Le sue acque spumeggianti sono incredibilmente cristalline e di un intenso color turchese da sembrare frutto di una pittura su tela.

E’ quasi impossibile resistere alla tentazione di provare l’emozione del rafting. Sono molteplici gli operatori che propongono uscite guidate e adatte ad ogni livello di adrenalina.

Lungo il suo corso si trovano paesini pittoreschi e ricchi di storia da raccontare, come Tolmin e Caporetto.

 

fiume isonzo slovenia

 

 

5. GROTTE DI POSTUMIA

Gran parte della Slovenia è caratterizzata da territorio carsico e perciò è uno dei Paesi con maggior numero di grotte e conformazioni sotterranee, molte delle quali visitabili.

Quelle di Postumia sono sicuramente fra le più famose – e visitate –.

Dall’esterno non si riesce a percepire quanto la natura possa aver lavorato in modo spettacolare questa roccia calcarea. Con un trenino elettrico si percorrono circa 4 km verso le viscere della collina e qui inizia un viaggio appassionante e unico.

Stalattiti e stalagmiti pluri-millenarie si fondono dando origine a uno spettacolo suggestivo che stupisce ad ogni passo.

Il percorso a piedi forma un ‘8’ fra più ‘stanze’ con differente tipologia di conformazioni e colori.

Non sembra un vero miracolo che tutto ciò sia frutto del solo lavoro incessante dell’acqua? A conferma di quanto la natura sia sorprendentemente perfetta e straordinaria. 

 

grotte di Postumia
Photo Credit – Postojnska Jama

 

grotte di Postumia
Photo Credit – Postojnska Jama

 

 

6. CASTELLO DI PREDJAMA

A poca distanza da Postumia il Castello di Predjama è qualcosa di davvero speciale. E’ una fortezza costruita nell’incavo di una parete rocciosa verticale, a oltre 160mt di altezza dal fondovalle.

Dame, cavalieri, passaggi segreti e ,olto altro ancora.

Il Castello ci narra l’affascinante storia e le gesta di Erasmo Lueger, una sorta di ‘Robin Hood’ sloveno. Non mancate di visitarlo!

Al suo interno si possono vedere le ricostruzioni di quella che era la vita a corte del tempo, oltre che sbirciare fra passaggi segreti e geniali trovate che hanno reso questa roccaforte inespugnabile per moltissimo tempo.

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

 

7. LUBIANA

Lubiana è una piccola grande realtà, uno scrigno pieno zeppo di tesori tutti da scoprire.

Il centro storico è ordinato e coloratissimo, ricco di locali alla moda , negozietti tradizionali e gallerie d’arte. Il Mercato Centrale è si possono acquistare ogni giorno (tranne domenica) prodotti freschissimi del territorio. Lubiana è un connubio meraviglioso fra passato, presente e il futuro. Un equilibrio fra stili antichi, opere di architetti innovativi e designer contemporanei.

Visitare il Castello è un’esperienza davvero emozionante. Noi l’abbiamo fatto con un percorso guidato ‘The Time Machine’ e che ci ha fatto ripercorrere le varie epoche della città attraverso le scenette di figuranti in costume.

Rispetto ad altre capitali europee, Lubiana ha dimensioni ridotte ma è tutta da vivere e respirare a pieni polmoni. Non accontentatevi di fare due passi in centro ma perdetevi fra le sue stradine in cerca di segnali e di particolari che rimandano a tante delle sue affascinanti storie. Lubiana ha molte anime ed è una città viva e carica di fermento.

Andate in cerca del suo lato alternativo e non ve ne pentirete!

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

 

8. TERME DI CATEZ

La tradizione termale in Europa centrale è un’istituzione ed ha radici molto antiche. Ma non si pensi a una Spa come un edificio austero in stile ottocentesco e dai servizi essenziali.

In Slovenia le terme offrono una vasta gamma di trattamenti per salute ed estetica in strutture dotate di ogni comfort.

Un esempio sono le Terme di Catez dove abbiamo trascorso una magnifica giornata di mezza estate. Qui si capisce subito di essere entrati in un vero e proprio grande parco per il benessere e il divertimento di tutti quanti, da 0 a 99 anni (ache oltre, perché no).

Le Terme di Catez sono formate da due aree ben distinte, entrambe con acquee a temperature che oscillano piacevolmente fra il 26 e i 32°C. Quella coperta più indicata per l’inverno, la Riviera invece è uno spazio all’aperto con piscine, scivoli e giochi d’acqua da sfruttare in estate.

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

9. FARMHOUSE

Soggiornare in una Farmhouse è certamente una delle esperienze più belle e autentiche che potete fare il Slovenia. Ce ne sono moltissime e ciascuna è naturalmente diversa dall’altra.

La nostra esperienza è stata davvero grandiosa e ci ha regalato grandi emozioni. Certamente per i bambini poter osservare gli animali e, in qualche caso, partecipare alla ‘vita’ da contadino è entusiasmante. Ma non solo questo.

 

Nella maggior parte dei casi le fattorie sono completamente autonome e utilizzano rigorosamente i loro prodotti da servire ai propri ospiti.

In particolare i giorni a Šeruga Farmhouse per noi sono stati un sogno!

Ma ve ne parlerò in un post tutto dedicato.

 

SLOVENIA 10 LUOGHI DA NON PERDERE

10. SKOFJA LOKA

E’ una delle cittadine più antiche della Slovenia. Il borgo medievale è un vero gioiello che può essere gustato passeggiando lungo l’area pedonale.

Nel cuore del centro storico c’è un albero di tiglio piantato nel lontano 1934 , le cui fronde gigantesche offrono asilo a innumerevoli volatili. Il punto più gettonato per le foto è i Ponte dei Cappuccini, dal quale si gode una vista magnifica sulla città e sul fiume. A proposito, c’è anche un piccolo stabilimento balneare prevalentemente conosciuto e frequentato dalla gente del posto.

 

slovenia luoghi da non perdere

 

ALTRI POST SULLA SLOVENIA ←

 

Tips

Visitate il sito ww.slovenia.info/it

Non dimenticate di condividere l’esperienze con l’hashtag #ifeelsLOVEnia

 

 

Grazie per il vostro tempo, spero questo post vi sia stato utile.

Segui il tag #TravelbreathSlovenia !

 

 

 

 

 

Sharing is caring
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://travelbreath.it/2017/09/15/slovenia-la-nostra-top-10/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *