Al via le “Giornate FAI di Primavera” | Travelbreath

image_pdfimage_print

Benvenuta Primavera!

Il 25 e 26 Marzo tornano le “Giornate FAI di Primavera”.

E’ dal 1993, quindi siamo alla 25esima edizione , che il Fondo Ambiente Italiano festeggia l’arrivo della primavera con questa importante iniziativa.

E’ un modo per riscoprire il patrimonio artistico e naturale italiano in un clima di festa e accessibile a ognuno di noi.

 

Sono 400 le località che aderiscono, con circa 1000 luoghi visitabili a fronte di un contributo libero.

I volontari della Delegazione FAI sono moltissimi ed è proprio grazie a loro che si può accedere a luoghi esclusivi e con corsi preferenziali a Chiese, ville, giardini, aree archeologiche, palazzi, borghi e molto altro ancora.

 

–> Scopri le aperture vicino casa tua <–

 

FAI

 

Che cos’è il FAI ?

Il Fondo Ambiente Italiano è un’organizzazione senza scopo di lucro il cui obiettivo è la tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico e naturale del nostro paese al fine di rendere gli italiani custodi delle loro stesse ricchezze. Parchi, giardini, dimore storiche ma anche piccoli gioielli come un’antica edicola e via dicendo. 

 

PROTEGGERE, RISPETTARE, VALORIZZARE.

 

E’ un grandissimo lavoro di squadra su vari fronti. L’intento è quello di  sensibilizzare sia i più piccoli, con attività per le scuole,  che coinvolgere i più grandicelli con progetti ad hoc rivolti ai giovani.

 

Responsabilizzare le nuove generazioni è il primo passo per garantire un futuro alle bellezze del nostro paese.

 

I LUOGHI DEL CUORE

 

Un occhio di riguardo particolare è rivolto ai luoghi a rischio, in degrado e in stato d’abbandono. Infatti, col censimento dei LUOGHI DEL CUORE, ogni due anni c’è la possibilità di segnalare piccoli e grandi tesori che vogliamo salvare.

Quest’anno è stata la volta del CASTELLO DI SAMMEZZANO, nella campagna vicino a Reggello (FI), che si è aggiudicato il primo posto scalando la classifica a suon di voti.

E’ una dimora in stile arabeggiante e molto singolare nel suo genere, che purtroppo però necessita di importanti e indispensabili opere di restauro. Fra l’altro è un’associazione ad occuparsene e per quanti sforzi possano fare è ben difficile riuscire a sopperire alle esigenze di una così ampia e particolare struttura. Purtroppo è anche piuttosto complicato visitarla, proprio per la stessa motivazione.

 

Ci auguriamo che le cose volgano al meglio e che al Castello di Sammezzano possa essere restituito lo splendore di un tempo così da poterne beneficiare tutti quanti.

 

 

 

Iscriversi al FAI

E’ proprio grazie al sostegno degli iscritti che il FAI può portare avanti la sua attività.

Oltre il 60% dei fondi utilizzati provengono proprio dalla generosità dei privati.

 

La TESSERA vale 12 mesi e offre:

corsie preferenziali in 1000 luoghi aperti durante le Giornate FAI (Primavera, Autunno);

aperture riservate;

visite gratuite ai luoghi del FAI;

convenzioni e sconti fino al 50% per appuntamenti culturali, mostre, concerti ecc;

abbonamento annuale alla rivista FAI;

possibilità di partecipare a viaggi e corsi d’arte organizzati appositamente ogni anno.

 

–> MAGGIORI INFO PER L’ISCRIZIONE  <–

 

 

APP gratuita

 

Per scaricare l’app  –> http://www.giornatefai.it/scarica-lapp 

 

 

 

Ti è stato utile questo post?

Grazie.

 

#Travelbreath

 

 

 

 

 

Sharing is caring
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://travelbreath.it/2017/03/22/giornate-fai-di-primavera-2017/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *